Le più recenti disposizioni del Ministero della Salute, ma più ancora le spinte provenienti dalla revisione dei meccanismi di welfare, impongono nuove modalità di accesso al mercato. Engineering, impiegando le competenze maturate nel mondo della Sanità, propone percorsi specifici di approccio al Market Access: dalla capacità di affrontare la sfida imposta dalla distribuzione diretta dei farmaci alla comprensione delle policy pubbliche, il team interdisciplinare di Engineering dedica alla forza vendita ed alle funzioni di Market Access training e strumenti peculiari per rendere più efficace il loro operato.

Il valore delle Operations

La gestione delle “operations” diventa sempre più importante per la profittabilità delle aziende farmaceutiche e di quelle dei dispositivi medici.

"Many pharma CEOs and executive teams have already started to spend a lot more time on operations. But all too often, their attention has been in reaction to serious regulatory issues. We believe that it is time for pharma CEOs to proactively examine how their organizations can capture even more value from operations—indeed, how they might be able to harness operations to create competitive advantage."
Source: Operations for the Executive Suite. Opening new horizons for current  and future pharma leaders, McKinsey

La gestione delle “operations” diventa sempre più importante per la profittabilità delle aziende farmaceutiche e di quelle dei dispositivi medici. Le competenze che Engineering mette a disposizione di queste aziende soddisfano i bisogni vitali: riduzione dei costi, gestione di nuovi canali di comunicazione e accesso al mercato, controllo e monitoraggio della produzione, gestione efficiente dell’energia e “digitalizzazione” dell’azienda.

Riduzione costi e digital company

La necessità di ridurre i costi delle operations ICT trova nei servizi di Data Center Outsourcing e Desk Management di Engineering una risposta eccellente soprattutto in virtù del ridotto tempo di attivazione e della presenza di ambienti riservati al settore Life Sciences e qualificati (GAMP5 e GMP Chapter 4 Annex 11 compliance). Il network di Data Center di Engineering garantisce alta affidabilità e sicurezza. Esigenze di Disaster Recovery in campus e geografico trovano piena soddisfazione grazie ai presidi H24 7/7 garantiti dagli oltre 300 specialisti Managed Operations.

Sostituire la carta con il digitale non è più un’ipotesi ma una concreta opportunità e necessità. Meno oneri per la gestione, maggior fruibilità e minori errori e alterazioni sono alcuni dei vantaggi più evidenti. A questo si aggiunga che la Pubblica Amministrazione, gli Enti Regolatori e i public payors (Regioni, ASL...) richiedono sempre più diffusamente la trasmissione elettronica di documenti e dati. Engineering risponde a queste sollecitazioni attraverso il suo Pharma Data Hub: un’infrastruttura high security and availability dedicata all’interscambio elettronico dei dati farmaceutici: alimentazione della banca dati della Tracciabilità del Farmaco (Ministero della Salute) ed invio delle Fatture Attive verso Regioni ed Aziende Sanitarie sono i primi due servizi disponibili. Pharma Data Hub è utilizzabile in modalità “pay-per-use” e non ha oneri di attivazione per le Aziende aderenti dotate di piattaforma ERP SAP.

Nuovi canali e mobility

I nuovi canali di comunicazione resi possibili dai Social Media sollecitano un nuovo approccio alla relazione con medici, pazienti, operatori sanitari ed istituzioni. Il CRM si trasforma e diventa Social CRM. Engineering rende disponibili funzionalità per interagire con gli stakeholder attraverso il canale Social senza richiedere investimenti infrastrutturali e senza la necessità di attivare nuovi applicativi (modalità “as a service”): Social Media Listening & Monitoring, Social Analytics e Social Engagement sono le funzionalità rese disponibili alle Aziende che desiderano estendere il proprio CRM verso una platea di interlocutori più vasta e maggiormente profilata.

Contrazione del numero degli ISF e contemporanea necessità di presidiare più efficacemente il rapporto con il medico di medicina generale. A questa contraddizione Engineering dà una risposta con l’impiego oculato delle tecnologie mobile: scheda anagrafica MMG, agenda visite con assegnazione centralizzata e trasferimento sul device del ISF (anche proprio), ottimizzazione visite (percorsi, orari ricevimento, temi, feedback, campioni) e materiali digitali a supporto della visita (per es. documenti scientifici). In back office le informazioni di campo vengono catturate nell’applicazione BI di Sales Force Analytics che eroga servizi di analisi multidimensionale (area terapeutica, geografia, organizzazione...) degli indicatori più significativi (media visite, rispetto frequenze, copertura...). L’applicazione Life Sciences Mobile Sales Force di Engineering è integrabile con i più diffusi ERP del settore (SAP, Oracle, Microsoft AX, JD Edwards , INFOR Baan).

Monitoring della produzione

La conformità GMP da sola garantisce qualità ma non sempre efficienza. L’area manifatturiera reclama un incremento di capacità analitiche: Key Performance Indicator e benchmark con le altre realtà di settore sono un essenziale mezzo per migliorare la propria produttività. Engineering grazie ad una ventennale esperienza nel campo dei Manufacturing System mette a disposizione gli strumenti per collezionare i dati di campo e costruire i KPI indispensabili per il governo dei plant: OEE (Overall Equipment Effectiveness), Downtime, Cycle Time, MTTR, MTBF. Real time data collection, SCADA, historian e trending sono alcuni dei tool con cui Engineering attiva la Manufacturing Intelligence al servizio del plant management.

Gestione dell'energia

Gli elevati costi dell’energia inducono un più attento governo di questo importante elemento del conto economico. Engineering rende disponibili le funzionalità capaci di acquisire i dati di consumo direttamente dagli equipment , collocarli nell’applicazione di Energy Monitoring e ricavarne gli Energy Driver. A partire da questi ultimi viene alimentato il modello di Energy Management capace di prevedere i consumi futuri correlandoli all'attività produttiva e di suggerire la miglior allocazione dei batch per usufruire delle fasce di costo più vantaggiose. Energy Management è anche in grado di segnalare comportamenti anomali degli equipment innescando gli interventi di manutenzione preventiva.