Ge.I.S.: la soluzione applicativa per la gestione dell'imposta di soggiorno

L'imposta di soggiorno, che molti Comuni stanno già applicando e che altri si accingono a fare, è rappresentata da uno scenario in cui modalità applicative, esenzioni e formule di calcolo sono tra loro molto diverse.

In questo contesto, una soluzione che semplifichi l’assolvimento degli adempimenti previsti per i gestori e che consenta un'interazione efficace tra le strutture ricettive e l'Ente Locale assume un'importanza strategica per ottimizzare i processi di gestione e il monitoraggio dell'imposta.

Ge.I.S. è la soluzione web progettata e realizzata ad hoc per consentire la gestione dell'imposta di soggiorno. La soluzione, in piena conformità alla normativa nazionale e al regolamento dell’Ente, consente di gestire l’imposta e interfacciare le attività delle strutture ricettive con quelle del Comune, indirizzando lo stesso ad attività ad alto valore aggiunto come quelle di verifica, controllo e accertamento.

Ge.I.S. offre una soluzione su misura alle specifiche esigenze di ogni Ente prevedendo la parametrizzazione delle regole del calcolo del dovuto, le tariffe applicate, le modalità di esecuzione dei controlli.

L'applicativo è composto da un insieme di moduli che consentono tutte le operazioni previste a carico dei singoli attori interessati:

  • un modulo per le strutture ricettive che fornisce un'interfaccia grafica semplice e completa, che rende rapida e intuitiva qualsiasi azione
  • un modulo per l’Ente che include tutte le funzioni necessarie alle attività di gestione di sportello e gestione ordinaria dell’imposta nonché quelle per l’accertamento e per il monitoraggio della riscossione
  • un modulo per gli amministratori del sistema, ossia le figure che operano abitualmente a supporto degli utenti della soluzione.

Un unico database alimenta il front-office (strutture ricettive) e il back-office (Comune/Admin) garantendo la sincronizzazione in tempo reale delle informazioni.

Il  front-office e il back-office possono avvalersi di sistemi di autenticazione differenziati. Contemporaneamente il back-office può avvalersi di un sistema LDAP per le utenze interne.

Ge.I.S. può inoltre interfacciarsi con:

  • un sistema di gestione dell'anagrafica (per es. ACSOR di Engineering), per cercare e caricare automaticamente nel sistema di gestione dell'imposta di soggiorno i dati dei gestori delle strutture ricettive (se disponibili)
  • un sistema di gestione della riscossione (per es. Ge.RI. di Engineering), che l'Ente utilizza per la riscossione diretta di più entrate
  • un sistema di gestione del Protocollo Generale
  • sistemi di rendicontazione degli incassi (Tesoreria, Poste, ATM)
  • sistemi gestionali degli esercenti, nel caso dell’acquisizione delle dichiarazioni via flusso.

Ge.I.S. è disponibile in modalità Cloud SaaS, ovvero fruibile come servizio via web grazie all'utilizzo di risorse hw/sw distribuite e virtualizzate in rete.

Ai vantaggi insiti nell'utilizzo del Ge.I.S. si aggiungono quelli legati alla gestione in Cloud: riduzione dei costi di gestione, snellimento dell’operatività e riduzione dei rischi.

Municipia