Comunicada de Imprensa

comunicato | Roma, 13 Novembro 2015

CdA aprova a Prestação de Contas Intermédia de Gestão Consolidada aos 30 de setembro de 2015

  • Incremento dei ricavi (+2%) e dell’EBITDA (+7%)
  • EBITDA sui ricavi netti intorno al 13% 
  • Posizione finanziaria netta positiva per 81 milioni di euro (+37 milioni di euro al 30 settembre 2014).

Il Consiglio di Amministrazione di Engineering Ingegneria Informatica S.p.A., riunitosi in data odierna, ha esaminato e approvato il Resoconto Intermedio di Gestione Consolidato al 30 settembre 2015 che conferma il buon andamento del Gruppo.

L’EBITDA è pari a 77 milioni di euro, in incremento di 5,2 milioni di euro rispetto ai 71,8 milioni di euro registrati nei primi nove mesi del 2014, con una marginalità percentuale sui ricavi netti pari a circa il 13%, in incremento di circa un punto percentuale su quella registrata nei primi nove mesi del 2014.

Al 30 settembre 2015 il valore della produzione ha raggiunto i 627,1 milioni di euro, rispetto ai 612,9 milioni di euro registrati nei primi nove mesi dell’esercizio precedente, con una crescita del 2%.

L’EBIT è pari a 39,6 milioni di euro rispetto ai 54,6 milioni di euro registrati al 30 settembre 2014, con una redditività percentuale sui ricavi netti intorno al 7%.
La riduzione rispetto allo stesso periodo precedente è riconducibile principalmente all’accantonamento effettuato nel trimestre su una posizione creditoria.

L’EBT è pari a 53,1 milioni di euro rispetto ai 55,5 milioni di euro registrati al 30 settembre 2014. L’EBT comprende un effetto positivo legato all’iscrizione di interessi attivi di legge su una posizione creditoria non ancora incassata.

La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2015 è positiva per 81,2 milioni di euro (al 31 ottobre 2015 positiva per circa 90 milioni di euro) e in ulteriore miglioramento rispetto ai 36,6 milioni al 30 settembre 2014.

Nel terzo trimestre dell’anno continua a crescere l’organico del Gruppo con l’inserimento di giovani specialisti ed infatti l’organico passa da 7.781 del 30 giugno 2015 a 7.892 (erano 7.303 al 30 settembre 2014).

Paolo Pandozy, Amministratore Delegato di Engineering, ha dichiarato: “Alla luce della buona performance registrata nei primi nove mesi confermiamo la guidance già comunicata al mercato in data 5 agosto 2015 che prevede per l’anno 2015 un valore della produzione compreso tra gli 850 e 870 milioni di euro e un EBITDA compreso tra i 104 e 106 milioni di euro”.

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Armando Iorio dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

Comunicato comprensivo di tabella: