SUS: Il nuovo Sportello Unico dei Servizi della Regione Sardegna

In Sardegna i servizi della Pubblica Amministrazione diventano più accessibili e veloci, grazie alla possibilità di gestire online le proprie pratiche in ogni momento attraverso un unico punto di accesso. La vita dei cittadini, dei professionisti e delle imprese diventa più facile.

Grazie alla digitalizzazione di oltre 130 procedimenti, lo Sportello Unico dei Servizi permette di gestire autorizzazioni, concessioni, iscrizioni ad albi e registri, e tanti altri tipi di attività senza recarsi di persona presso gli uffici pubblici.

Il SUS è un ambiente profilato e personalizzato: l’utente è al centro e il sistema si configura automaticamente per servire al meglio ogni singolo cittadino e impresa. Un sistema che fa evolvere la Pubblica Amministrazione, semplificando e rendendo più efficiente il lavoro degli operatori, così da liberare risorse preziose e qualificate al servizio dello sviluppo del territorio.

La realizzazione del SUS è un’importante esperienza di innovazione progettuale che introduce e applica in maniera sistematica nuovi approcci allo sviluppo dei sistemi di eGovernment della PA:

  • progettazione dei sistemi non più per funzioni ma per processo organizzativo
  • integrazione organizzativa tra più Enti, intesa come non tecnologica ma nell’accezione di un'interazione stretta e nativa della macchina amministrativa nel suo complesso
  • progettazione del processo organizzativo della PA orientata non solo all'informatizzazione del lavoro ma nell’ottica di costruire un servizio verso cittadini/imprese
  • attenzione alle modalità di accesso di cittadini/imprese ai servizi digitali della PA, con particolare riferimento alla user experience.

Alcuni numeri del progetto:

  • 134 procedimenti dematerializzati (maggio 2017)
  • 11 Assessorati coinvolti e 16 Direzioni Generali coinvolte
  • 300.000 utenti di front-office previsti e oltre 700 di  back-office.

SUS è un progetto candidato al Forum PA 2017 tra le migliori esperienze italiane di eGovernment.