Gasket estende il sistema ERP alla consociata cinese

Completa integrazione dei processi, visibilità estesa sulla supply chain ed elevato controllo della Casamadre.

Gasket, leader mondiale nella produzione di valvole a sfera, ha deciso di estendere la piattaforma applicativa SAP ECC, su cui opera Gasket International, alla società cinese del gruppo, per migliorare il livello di integrazione dei processi, sfruttare i benefici di una visibilità estesa sulla supply chain e migliorare il livello di controllo da parte dell’Headquarter.

Il progetto ha previsto il roll-out sulla società cinese del modello di gruppo relativo a tutti i processi di contabilità, controllo di gestione, vendite, acquisti, gestione stock, produzione, con integrazione dei requisiti civilistici/fiscali e di business cinesi.

Nell’ambito del progetto di evoluzione dei Sistemi Gestionali, Engineering ha garantito le competenze tecniche e funzionali per il raggiungimento dell’obiettivo, dall’analisi dei processi fino al loro adattamento e miglioramento all’interno del sistema SAP.

I benefici ottenuti dal progetto si possono individuare nell'armonizzazione dei dati e dei processi di business, pur salvaguardando le specificità locali, e nella riduzione dell’impatto di change management, grazie all’utilizzo di un partner locale cinese per le fasi di training, user acceptance test e supporto post go-live.

Engineering ha così maturato un’estesa esperienza in progetti d’implementazione e roll-out del sistema SAP ECC in Cina, confrontandosi con il contesto locale e le specificità in termini di cultura, lingua, aspetti fiscali e legali, requisiti doganali e procedure operative.